Inaugurata la mostra fotografica della Città Metropolitana

pubblicato 2019/12/29 10:36:50 GMT+1,
Il Palazzo della Cultura “Pasquino Crupi” ha accolto l’inaugurazione della Mostra fotografica della Città Metropolitana, frutto del contest indetto dall’ente grazie al lavoro del settore 6 Turismo, Cultura e Sviluppo economico diretto dalla Dottoressa Giuseppina Attanasio.

Si è registrata una ricca partecipazione di fotografi, autori di scatti meravigliosi, valutati da una commissione specialistica che ha condotto l’iter verso l’esposizione delle migliori venti fotografie.

“Cogliendo attimi meravigliosi, i fotografi che hanno partecipato al contest sono riusciti a trasmettere il valore e il potenziale del nostro territorio metropolitano - ha dichiarato il sindaco Giuseppe Falcomatà.

Ringrazio il settore Turismo, Cultura e Sviluppo economico, sempre vicino e propenso a valorizzare iniziative così coinvolgenti.

Desidero complimentarmi con i partecipanti per aver esaltato con il proprio talento l’immagine della Città Metropolitana.

Le fotografie sono state dedicate alle bellezze archeologiche, artistico-architettoniche, culturali, paesaggistiche e ludiche del nostro territorio.

Uno dei macro-obiettivi, colto in pieno dai partecipanti, è stato quello di dedicare i propri scatti a luoghi bellissimi talvolta poco conosciuti dell’area metropolitana”.

 

 

“Ho visto tanto entusiasmo negli occhi dei fotografi che hanno partecipato al contest - ha sottolineato il Consigliere Metropolitano delegato alla cultura Filippo Quartuccio.

E’ stato elaborato un percorso che ha dato un senso unitario attraverso gli scatti della nostra area.

I partecipanti si sono spesi e hanno dato seguito alla propria passione, al proprio percorso progettuale e al proprio talento attraverso la fotografia.

E’ stato inusuale, aver visto la sala del Palazzo della Cultura “Pasquino Crupi” così popolata il 28 dicembre in pieno clima di feste, a sinonimo della passione e della voglia di far bene di tutti i partecipanti”.

 

Di seguito, ecco l’elenco dei premiati: Santo Federico, Massimiliano Pedi, Angelo Romeo, Giovanni Siclari, Filippo Toscano, Domenico Caridi, Alessandra Moscatello, Antonio Agostino,Marina Mazzeo e Giovanni Vittorio.

torna all'inizio del contenuto