Incontro con i Sindaci dell'area delle Città degli Ulivi sul tema della viabilità

pubblicato 2019/02/27 17:35:00 GMT+2,
Seconda riunione operativa, presso Palazzo Alvaro, per affrontare il tema della Viabilità sul territorio metropolitano.

Il Sindaco Giuseppe Falcomatà, il Consigliere Delegato Demetrio Marino, il Dirigente Pietro Foti e i funzionari del Settore della Città Metropolitana, hanno incontrato i sindaci dei territori ricadenti nell’area denominata Città degli Ulivi, per esporre le risultanze relative ad uno degli argomenti più importanti riguardanti la situazione delle arterie che ricadono nell’area in oggetto.


“Le criticità sono molte – ha spiegato il delegato Marino ai Sindaci – abbiamo lavorato proprio per risolvere i problemi, dando vita ad un programma ben preciso, supportato dalla suddivisione in sei annualità di 17 milioni di euro, provenienti dal Ministero. Oggi inauguriamo un percorso, come già avvenuto per l’area dello Stretto, illustrandovi la programmazione di interventi su 1770 km di strade. Interventi che ne garantiranno la sicurezza”.


Una iniziativa unanimemente apprezzata, così come la volontà di fare rete per la risoluzione delle problematiche, nella manifestata consapevolezza della carenza di risorse che sino ad oggi ha attanagliato il settore.


E’ il Sindaco Falcomatà a ringraziare l’ufficio tecnico che ha lavorato alacremente per portare a termine questo delicato lavoro.


“La doverosa premessa – afferma il Sindaco Falcomatà - è che questo incontro non rappresenta una mera comunicazione della situazione con le relative soluzioni, bensì un metodo di lavoro; la condivisione di un percorso suscettibile di modifiche sulla base di segnalazioni che ci giungono, e ci giungeranno, dai sindaci che quotidianamente vivono il territorio e dalle istituzioni. Una riunione programmatica per interventi che devono partire al più presto”.


Il Sindaco ha anche accennato alle problematiche che incontra la Città metropolitana sull’argomento. “Abbiamo già effettuato richieste al Governo per ottenere maggiori fondi – ha proseguito - e questo è un tema sul quale ci stiamo spendendo come Anci, facendolo rientrare all’interno di un tema più generale che è quello delle Città Metropolitane”.


Falcomatà ha annunciato ai Sindaci che la Metrocity reggina parteciperà attivamente al tavolo delle trattative sulle modifiche alla legge Delrio, quale Città Metropolitana delegata al confronto, essendo, il problema delle risorse per la rete stradale, un tema comune a tutte le Città Metropolitane. Risorse che sono state ridotte nel passaggio da Provincia a Metrocity.


Importante l’interazione da parte dei sindaci che hanno esposto le criticità delle varie zone sottolineando l’importanza della sicurezza della rete stradale.

torna all'inizio del contenuto