Incontro con il Presidente Petrucci

pubblicato 2019/10/24 15:15:29 GMT+2,
Visita istituzionale del Presidente nazionale della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci al sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà, a Palazzo Alvaro.

foto 2.jpg

 L’incontro è stato anche programmatico volto ad agire in chiave sinergica nell'interesse dello sport e dei giovani della Città Metropolitana.

"Abbiamo salutato un amico di Reggio Calabria - ha sottolineato il sindaco Giuseppe Falcomatà.

 

Gianni Petrucci per trascorsi, iniziative e propositività è, e sempre sarà, un amico della nostra città.

È stato sempre vicino al mondo dello sport reggino nelle alterne vicende che hanno caratterizzato la nostra città sia nel suo ruolo di Presidente del Coni che nella sua attuale veste di numero uno del basket nazionale.

I momenti indimenticabili come la sfida di Calcio allo Stadio Oreste Granillo tra Italia e Portogallo, o le gare di qualificazione dell'Italbasket contro la Turchia sono meravigliosi fotogrammi rimasti nel cuore degli sportivi.

È stato molto vicino alla Viola nelle tribolate vicende dell'ultimo trentennio e ha dimostrato con i fatti di essere realmente interessato alla voglia di rilancio del basket in nero-arancio.

La Fip locale ha un ruolo importante in città nella gestione sportiva degli impianti cittadini e non ha mai fatto mancare il suo impegno.

Il Presidente Petrucci, inoltre è ritornato a Reggio perchè la Città Metropolitana, insieme alla Fip, è al lavoro per regalare qualcosa di bello e di importante che riguarda il movimento del basket nazionale e che, nei prossimi giorni potrebbe concretizzarsi.

Le condizioni e la volontà politica ci sono e siamo al lavoro per pianificare il futuro.

Reggio ha fame di sport, vi basti pensare all'estate appena trascorsa e alla riuscitissima kèrmesse Primavela, senza dimenticare il Giro D'Italia, le tappe azzurre della nazionale di Volley, le cifre incredibili della Reggina in Lega Pro e le cifre strabilianti, considerata la categoria, della neonata Pallacanestro Viola in Serie C con l'auspicio che ci siano condizioni future per ritrovare con fiducia e serietà il basket nazionale.".

 

La Sala Monsignor Ferro, inoltre, alla presenza del primo cittadino, del Consigliere Metropolitano con delega allo sport Marino, del Consigliere Comunale delegato allo sport Latella, di massime cariche dello sport regionale come il Presidente regionale Coni Condipodero, il Presidente uscente Praticò e l’attuale numero uno della Fip Calabria Surace ha accolto la cerimonia di premiazione alla carriera di Sandro La Bozzetta, storico presidente del Comitato regionale della Fip.

torna all'inizio del contenuto