Incontro positivo tra la Città Metropolitana e la Viola Basket

pubblicato 2019/03/08 14:57:46 GMT+1,
Il Pianeta Viola “Massimo Mazzetto”, impianto oggetto di un procedimento giudiziario in corso è stato l’argomento principale del positivo incontro.

Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria è stata la sede dell’incontro tra il Sindaco Giuseppe Falcomatà ed i massimi rappresentanti della Viola Reggio Calabria, compagine rinnovata dopo il passaggio delle quote societarie.

 

Il Sindaco metropolitano, accompagnato dal Consigliere con Delega allo Sport del Comune di Reggio Calabria, Giovanni Latella, ha incontrato Alessandro Menniti, Direttore Commerciale della Mood Project, società che ha acquisito il cento per cento delle quote dello storico club di pallacanestro accompagnato dai dirigenti con delega ai rapporti istituzionali, Giuseppe Lo Presti e Debora Romeo.

 

Il dialogo tra le parti è stato costruttivo, sereno e con lo sguardo proiettato al futuro.

 

Il Pianeta Viola “Massimo Mazzetto”, impianto oggetto di un procedimento giudiziario in corso è stato l’argomento principale dell’incontro.

 

“E’ stato un incontro propositivo - ha affermato il Sindaco Giuseppe Falcomatà - riguardo al “Pianeta Viola” è necessario chiarire che esiste un procedimento giudiziario in corso per regolarizzare una condizione che dura da tantissimi anni e che la nostra amministrazione, nell’interesse dei cittadini vuole fermamente portare ad una risoluzione.

Alla stessa stregua, però, è doveroso sottolineare come l’Amministrazione Comunale e Metropolitana ed il nostro indirizzo politico non hanno mai messo in dubbio il valore positivo della Viola Reggio Calabria sostenendola con fatti concreti.

Nel mese di Novembre 2018, giova ricordare a tutti che la nostra amministrazione è scesa in campo attivamente insieme al “Comitato Mito Viola” ed ai tifosi nero-arancio per evitare una tragica scomparsa sportiva che, a detta di molti appariva scontata.

Sono entusiasta della nuova ripartenza societaria del club con il quale abbiamo dialogato anche delle prossime tappe riguardanti gli impianti d’interesse comune”.

 

Alessandro Menniti, rappresentante della Mood Project ed oggi, Direttore Commerciale del club fa eco al primo cittadino metropolitano: “Era importantissimo incontrarsi per chiarirsi, confrontarsi e programmare.

L’incontro con la Città Metropolitana è stato positivo e distensivo e ci fornisce ottimi spunti per dare vita al nostro futuro sportivo e gestionale.

L’indirizzo politico dell’amministrazione e la disponibilità del Sindaco Giuseppe Falcomatà ci rincuora e non posso far altro che ringraziare il primo cittadino.

Non vediamo l’ora di poter conoscere gli sviluppi gestionali riguardanti la struttura del Pianeta Viola da sempre, casa del Club, per porre le basi per qualcosa di importante in questa città nell’ottica di ripartenza comune sia in ambito sportivo che in ambito sociale”.

torna all'inizio del contenuto