Nominato il rappresentante in seno al Consiglio di Amministrazione della Fondazione “Piccolo Museo San Paolo”

pubblicato 2019/02/28 17:36:53 GMT+2,
Il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha nominato Sergej Tikhonov.

Una nomina avvenuta a seguito dell’avviso apparso sul sito istituzionale dell’ente per rappresentare lo stesso all’interno della Fondazione che provvede alla tutela e alla conservazione dei beni custoditi dal Museo.

E’ Sergej Tikhonov, iconografo nativo di Mosca e cittadino italiano, da più di dieci anni residente a Reggio Calabria, ad essere investito della carica di rappresentante. Una variegata esperienza professionale conseguita negli anni gli ha permesso di acquisire un’approfondita conoscenza e abilità artistica nel campo dell’arte sacra.

Tikhonov ha seguito il suo primo corso di iconografia sotto la guida del Maestro S. Tarassjan, si è successivamente perfezionato in iconografia e restauro, presso il Centro Nazionale Russo di Restauro Grabar', sotto la guida del Maestro iconografo e restauratore A. Ovčinnikov. Ha creato, a partire dagli anni ’90, una serie di opere iconografiche, sia per conto di privati e di associazioni culturali che di enti pubblici ed ecclesiastici. Le icone realizzate nel corso degli anni si conservano prevalentemente nelle collezioni private, ma anche nelle chiese e negli enti museali in Italia e in Russia. Ha sempre prediletto le tecniche iconiche tradizionali, riferendosi all’arte bizantina e russa antica.

Tra le opere più significative realizzate negli ultimi anni presenti nel territorio di Reggio Calabria e Provincia figurano: la collezione di 22 icone del Museo dei santi italo-greci di Staiti; le icone degli arcangeli Michele e Gabriele, nella chiesa di S. Maria della Cattolica dei Greci in Reggio Calabria; le icone della Madre di Dio, del Cristo Pantocratore e del Volto Santo, nella chiesa di S. Maria Maddalena in Campo Calabro; l’icona dei Santi Francesco di Paola e Paolo apostolo, nella Curia dell’Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova; l’icona del nuovo martire Sant’Joann Steblin-Kamenskij, nella Chiesa ortodossa di S. Paolo dei Greci in Reggio Calabria.

Tikhonov ha anche collaborato con il mondo dell’editoria in qualità di illustratore e ha partecipato a diverse esposizioni artistiche collettive e personali in Italia e all’estero.

Tra i riconoscimenti più importanti figura il Diploma di merito ricevuto dal Consolato Generale della Federazione Russa a Palermo, per il contributo personale nell’ambito delle relazioni culturali e artistiche italo-russe.

torna all'inizio del contenuto